Che cos’è?

Si parla di invecchiamento precoce quando i cambiamenti legati all’età cominciano a diventare evidenti prima della senilità. Questo problema affligge numerose persone perché, anche se l’aspettativa di vita è aumentata nell’ultimo secolo, vi sono numerose cause da quelle ambientali allo stile di vita, che possono accelerare il processo biologico di trasformazione cellulare.

L’invecchiamento ci accompagna per tutta la vita, inizia dalla nascita ed è influenzato dal nostro background genetico (chronoaging). Con l’avanzare dell’età, le cellule nel derma che producono collagene ed elastina, subiscono un rallentamento ed un calo di efficienza, provocando una perdita di tono ed elasticità con un conseguente assottigliamento del derma. Sulla superficie dell’epidermide, si assiste ad un accumulo di cellule morte che trattengono melanina dando luogo a macchie più o meno evidenti. Nello strato basale del derma (più profondo) si formano nuove cellule che, nelle pelli giovani, riescono a salire nell’epidermide e sostituire quelle morte in 28 giorni. Quando il metabolismo rallenta invece, questa durata si prolunga fino a 6 settimane, compromettendo il rinnovo cellulare e trasformando la pelle. Sul viso in particolar modo, notiamo un rilassamento, una perdita di elasticità e la comparsa di rughe. Le prime sono quelle di espressione (causate dalla continua contrazione dei muscoli) che si imprimono nel derma sottostante il quale sta contemporaneamente perdendo tono, assecondando la forza di gravità.

 

Come prevenire

Per mantenere la nostra pelle in salute è bene iniziare dai piccoli gesti quotidiani: prenditi cura del tuo viso detergendolo ogni giorno, in modo da eliminare tutte le impurità e risvegliando la pelle. Quando notiamo che essa comincia a dare i primi segnali di stress, è il caso di intervenire correggendo abitudini e comportamenti. Dicono che “siamo quello che mangiamo” ed infatti, se si adotta una dieta ricca di vitamine, fibre e sali minerali, noteremo subito degli effetti benefici nel nostro corpo. L’attività fisica, lo stile di vita sano e responsabile, e un’atteggiamento positivo, ti permetteranno di sentirti in forma e più bella. Anche gli agenti esterni aggressivi compromettono le naturali qualità della pelle: una protezione diventa indispensabile.

Dopo la detersione o uno scrub, applica #LovelutionCream per idratare e proteggere la pelle durante tutta la giornata: ti aiuterà a impedire l’assorbimento di sostanze nocive e ti regalerà morbidezza e tonicità.

Importante! Non è necessario un pre-trattamento con maschere o altri prodotti prima dell’applicazione di #LovelutionCream, poiché la nostra crema contiene tutti i nutrienti necessari per il benessere della pelle.

Le cause

Le cause dell’invecchiamento precoce sono molteplici: alcune sono da attribuire a fattori ambientali come l’inquinamento, l’esposizione prolungata ai raggi UV, gli agenti patogeni, ma il più delle volte siamo noi che con cattive abitudini, compromettiamo la nostra salute. Un regime alimentare ricco di grassi e povero di vitamine, il bere poca acqua, il fumo, l’alcol, la sedentarietà, ma anche un atteggiamento negativo alla vita, lo stress e il malumore, sono i principali fattori che contribuiscono ad accelerare l’invecchiamento cutaneo. Gli zuccheri innalzano l’insulina, danneggiando il collagene e favorendo infiammazioni cutanee che portano alla comparsa di rughe premature. La caffeina invece, stimola la produzione di cortisone, l’ormone dello stress, aggravando le condizioni di benessere della pelle. Un’attenzione anche al make up che, se lasciato sul viso per tutta la notte, occlude i pori impedendo alla pelle di respirare e favorendo la proliferazione di batteri.

 

Share This
WhatsApp chat